INPS – modello cartaceo CUD 2013, per i pensionati, va richiesto telefonicamente

 In Circolari, News

Quest’anno l’INPS ha adottato, tra i criteri di risparmio, un taglio alle spese di stampa e  postali per la spedizione dei modelli CUD in formato cartaceo, che sono quindi disponibili in via telematica sul sito dell’Istituto e non arriveranno più automaticamente tramite posta.

L’Inps comunica che per venire incontro alle esigenze di tutti coloro che non sono in possesso delle competenze e delle risorse necessarie all’utilizzo del canale telematico, comunque, è stato attivato il numero verde 800.43.43.20 dedicato alla richiesta di spedizione del Cud al proprio domicilio, in aggiunta al tradizionale numero verde 803.164.

Il numero è gratuito per le chiamate da rete fissa e non è abilitato alle chiamate da telefoni cellulari, per i quali è invece disponibile il numero 06.164.164, a pagamento in base al proprio piano tariffario.

Il servizio, attivo 24 ore su 24 in modalità completamente automatica, è supportato dagli operatori del Contact Center dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 20 ed il sabato dalle 8 alle 14.

Ricordiamo con l’occasione che lo studio è centro Caaf.Doc ed intermediario autorizzato alla compilazione ed invio telematico dei modelli 730 oltre che, naturalmente, dei modelli Unico PF – SP – SC.

Il nostro studio offre gratuitamente ai propri clienti il servizio di richiesta all’INPS dell’invio del modello CUD cartaceo necessario per la compilazione del modello 730 o Unico PF.

Recent Posts