SCADENZARIO FEBBRAIO 2012

 In News

SCADENZARIO

Mese di FEBBRAIO

 

Mercoledì 15 febbraio

 

Iva

Corrispettivi grande distribuzione

Invio telematico dei corrispettivi relativi al mese di gennaio da parte delle imprese della grande distribuzione commerciale e di servizi.

 

Giovedì 16 febbraio

 

Iva

dichiarazioni d’intento

Presentazione in via telematica della comunicazione dei dati relativi alle dichiarazioni d’intento ricevute nel mese di gennaio.

Iva

Liquidazione mensile e trimestrale “speciale”

  • Liquidazione IVA riferita a gennaio e versamento dell’imposta dovuta;
  • Liquidazione IVA riferita al quarto trimestre 2011 da parte dei contribuenti “speciali” e versamento dell’imposta dovuta considerando l’eventuale acconto già versato.
Irpef

Ritenute alla fonte su redditi di lavoro dipendente e assimilati

Versamento delle ritenute operate a gennaio relative a redditi di lavoro dipendente e assimilati (collaboratori coordinati e continuativi e lavoratori a progetto – codice tributo 1004).
Irpef

Ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo

Versamento delle ritenute operate a gennaio per redditi di lavoro autonomo (codice tributo 1040).

Irpef

Altre ritenute alla fonte

Versamento delle ritenute operate a gennaio relative a:

  • rapporti di commissione, agenzia, mediazione e rappresentanza di commercio (codice tributo 1038);
  • utilizzazioni di marchi e opere dell’ingegno (codice tributo 1040);
  • contratti di associazione in partecipazione con apporto di lavoro (codice tributo 1040) e con apporto di capitale o misto (codice tributo 1030) se l’ammontare dell’apporto è non superiore al 25% del patrimonio netto dell’associante risultante dall’ultimo bilancio approvato prima della data di stipula del contratto.

Ritenute alla fonte

operate da condomini

Versamento delle ritenute (4%) operate a gennaio da parte dei condomini per le prestazioni derivanti da contratti d’appalto/d’opera effettuate nell’esercizio di impresa o attività commerciali non abituali (codici tributo 1019 a titolo di IRPEF, 1020 a titolo di IRES).

Inps

Dipendenti

Versamento dei contributi previdenziali relativi al personale dipendente, per le retribuzioni maturate nel periodo di paga di gennaio.

Inps

Gestione separata

Versamento del contributo del 18% o 27,72% da parte dei committenti, sui compensi corrisposti a gennaio a collaboratori coordinati e continuativi, lavoratori a progetto, collaboratori occasionali, nonché incaricati alla vendita a domicilio e lavoratori autonomi occasionali (compenso superiore a € 5.000).

Versamento da parte dell’associante del contributo dovuto sui compensi corrisposti a gennaio agli associati in partecipazione con apporto esclusivo di lavoro, nella misura del 18% ovvero 27,72% (soggetti non pensionati e non iscritti ad altra forma di previdenza).

Inps

Contributi Ivs

Versamento della quarta rata fissa per il 2011 dei contributi previdenziali sul reddito minimale da parte dei soggetti iscritti alla gestione IVS commercianti – artigiani.

Inail

Autoliquidazione premio

Pagamento del premio INAIL per la regolazione del 2011 e per l’anticipo, anche rateizzato, del 2012.

Tfr

Saldo imposta sostitutiva

Versamento del saldo dell’imposta sostitutiva sulla rivalutazione del TFR 2011 (codice tributo 1713), scomputando quanto già versato a titolo di acconto a dicembre 2011.

 

 

 

 

Lunedì 20 febbraio

 

 

 

Enasarco

Versamento Contributi

Versamento da parte della casa mandante dei contributi relativi al quarto trimestre 2011.

 

 

 

Lunedì 27 febbraio

 

 

 

Iva comunitaria

Elenchi intrastat mensili

Presentazione in via telematica degli elenchi riepilogativi delle cessioni di beni / servizi resi e degli acquisti di beni / servizi ricevuti, registrati o soggetti a registrazione, relativi a gennaio (soggetti mensili).

 

 

 

Martedì 28 febbraio

 

 

 

Mod. Cud 2012 Consegna da parte del datore di lavoro o committente ai lavoratori dipendenti, collaboratori coordinati e continuativi o lavoratori a progetto delle certificazioni dei redditi 2011.

Certificazione

compensi e provvigioni

Consegna ai percettori di compensi di lavoro autonomo e di provvigioni della certificazione attestante i compensi/provvigioni corrisposti e le ritenute effettuate nel 2011.

Certificazione utili

Consegna ai soci della certificazione delle somme corrisposte nel 2011 da parte di società di capitali (srl, spa, ecc.) a titolo di dividendo/utile. La certificazione è necessaria anche per i compensi corrisposti nel 2011 ad associati in partecipazione con apporto di capitale o misto.

 

 

 

Mercoledì 29 febbraio

 

 

 

Iva

Comunicazione dati

Presentazione in via telematica, diretta o tramite intermediario abilitato, della comunicazione dati IVA riferita al 2011. Si rammenta che tra i soggetti esonerati rientrano anche coloro che presentano nel mese di febbraio la dichiarazione IVA relativa al 2011.

Iva

Stampati Fiscali

Invio telematico dei dati relativi alle forniture di documenti fiscali 2011 da parte di tipografie e soggetti autorizzati alla rivendita.

Iva

Elenchi “black list” mensili

Invio telematico della comunicazione delle operazioni, registrate o soggette a registrazione, con soggetti aventi sede, residenza o domicilio in Paesi a fiscalità privilegiata per le operazioni del mese di gennaio da parte dei soggetti mensili.

Inps

Dipendenti

Invio telematico del mod. UNI-EMENS contenente sia i dati contributivi che quelli retributivi relativi al mese di gennaio.

L’adempimento interessa anche i compensi corrisposti a collaboratori coordinati e continuativi/lavoratori a progetto, incaricati alla vendita a domicilio, lavoratori autonomi occasionali, nonché associati in partecipazione con apporto esclusivo di lavoro.

Irap

Opzione 2012 – 2014

Invio telematico all’Agenzia delle Entrate, da parte di ditte individuali e società di persone in contabilità ordinaria, del modello per comunicare l’opzione per la determinazione, dal 2012, della base imponibile IRAP con il metodo c.d. “da bilancio”.
Irap

Revoca dal 2012

Invio telematico all’Agenzia delle Entrate, da parte di ditte individuali e società di persone in contabilità ordinaria, del modello per comunicare la revoca dal 2012 dell’opzione esercitata per il triennio 2009 – 2011 per la determinazione della base imponibile IRAP con il metodo c.d. “da bilancio”.

Studi di settore

Cause giustificative

Mod. Unico 2011

Termine per comunicare all’Agenzia delle Entrate le cause che hanno giustificato la non congruità agli studi di settore relativi al 2010 (mod. UNICO 2011).

 

Recent Posts